320-1822250
info@eleonoraaltomeni.it

Oggi parliamo di alcuni falsi miti alimentari, nella nutrizione spesso si tende ad enfatizzare alimenti, micro e macro nutrienti e abitudini in modo eccessivo e da qui nascono decine e decine di luoghi comuni spesso pericolosi quando seguiti alla lettera.

1 Gli Alimenti Miracolosi

Oggi ci presentano continuamente alimenti o molecole che nelle pubblicità commerciali o nelle notizie dei giornali sembrano essere la soluzione definitiva a tutti i nostri problemi.

Un esempio classico è il resveratrolo, una molecola con elevato potere antiossidante. Il fatto che questa molecola abbia un ottimo potere antiossidante non vuol dire che dobbiamo eccedere nei prodotti che la contengono, il vino ad esempio è ricco di resveratrolo ma l’alcol contenuto in esso ha effetti tossici per l’organismo.

Lo stesso principio vale per i prodotti “di moda” come le bacche di goji, la garcinia cambogia ecc.. tutto è utile ma nessuna di queste molecole e nessuno di questi alimenti sarà efficace se non inserito correttamente nel nostro piano alimentare.

Ho voluto farti questo piccolo esempio per spiegarti che ogni molecola o alimento con buone proprietà nutrizionali va sempre inserito in un contesto più generale di corretta e variata alimentazione.

2 Eliminare Pane E Pasta Per Dimagrire

Ormai dieta è sinonimo di eliminazione di pane e pasta.

I cereali, compresi pane e pasta, sono un’indispensabile fonte di energia per il nostro corpo, soprattutto se abbiamo una vita movimentata.

Possiamo sicuramente attingere ad altre fonti di carboidrati per assumere energia ma eliminare pasta e pane, soprattutto in un paese dovo sono gli alimenti principali utilizzati è difficile e poco sostenibile.

Il mio consiglio è di non eliminare mai del tutto pane e pasta ma orientarsi su un buon integrale, questo oltre a fornirci le giuste dosi di energia ci garantirà un adeguato apporto di vitamine, minerali e fibra che nelle farine bianche sono presenti solo in minima parte.

Attenzione alla scelta dell’integrale, assicuratevi che sia un vero integrale e non una farina bianca con aggiunta di crusca.

3 Eliminare Il Glutine Fa Dimagrire

Ultimamente mi fanno spesso questa domanda, eliminare il glutine non fa dimagrire.

Il glutine è una componente proteica dei cereali, non vi è alcun motivo per il quale eliminarla faciliterebbe il dimagrimento.

Gli unici casi in cui dobbiamo eliminare il glutine sono la celiachia o la sensibilità al glutine non celiaca, condizioni che si possono facilmente evidenziare con accertamenti medici.

Negli anni l’industria alimentare ha abusato dell’uso di glutine, inserendolo in moltissimi prodotti, soprattutto in salse, zuppe e preparati. Questi alimenti vi consiglio di evitarli.

4 Le Patate Sono Una Verdura

Anche se sono ortaggi non vengono valutate come un’importante fonte di carboidrati, questo errore può creare un pasto sbilanciato e ipercalorico se oltre alle patate un’altra fonte importante di carboidrati come il pane o il riso.

Le patate sono un ottimo alimento ma andrebbero inserite in un pasto come fonte primaria di carboidrati, in alternativa quindi a pasta, pane o riso.

Considerare le patate come fonte primaria di carboidrati ci permetterà di creare un pasto più bilanciato ed evitare un eccesso di zuccheri.

Contattami Per Migliorare La Tua Alimentazione

Ti aiuterò creare una perfetta alimentazione partendo dalle tue abitudini e dalle tue preferenze alimentari

Contattami Ora